Quando andare in Namibia!

Quando andare in Namibia!

Ho visitato la Namibia in tutte le stagioni e tutte mi hanno regalato paesaggi e soprattutto emozioni uniche, come vedere il deserto del Namib ricoperto di fiori gialli a Febbraio o rimanere senza parole davanti ai cuccioli di ungulati che nascono durante la stagione delle piogge oppure ammirare tramonti mozzafiato sull’Oceano a Settembre.

La Namibia è grande 3 volte l’Italia…è vasta…è sterminata…ha un territorio ostile, i grandi deserti si scontrano con il mare e la nebbia spesso la fa da padrona lungo la costa, tanto da sembrare di essere in Val Padana invece che in Africa.

Le notti in Luglio ed Agosto possono essere molto fredde, ho avuto anche -11° durante un gelido inverno!

Parco Nazionale di Khaudum, Namibia

Parco Nazionale di Khaudum, Namibia

Parco Nazionale Khaudum
Dries Alberts - Direttore, Parco Nazionale Khaudum e circoscrizione Tsumkwe, Ministero dell'Ambiente e del Turismo

"Il Parco Nazionale Khaudum è stato istituito con l'obiettivo della conservazione, e non per generare denaro. Questa semplice caratteristica di guida ha dato vita
la sensazione di vera natura selvaggia che abbraccia l'anima quando si visita il parco. È selvaggio, e noi vogliamo mantenerlo tale".

La regione dello Zambesi: la Namibia dei fiumi!

La regione dello Zambesi: la Namibia dei fiumi!

Precedentemente conosciuta come la striscia di Caprivi, la regione di Zambezi è un paradiso verdeggiante nell'angolo nord-est della Namibia. Katima Mulilo è la città principale con Kongola, Bukalo, Linyanti e Ngoma che sono centri molto più piccoli nella regione.

Mafwe e Subia sono i due gruppi principali in East Caprivi, dove Silozi (una lingua zambiana) è la lingua franca e solo la lingua indigena scritta della regione. Nel Parco Nazionale del Bwabwata ci sono 10 villaggi che ospitano la maggioranza della popolazione di Khwe San, parte di una popolazione San (o Boscimani) molto più ampia che si estende dal Botswana all'Angola.

Dove si trova la Namibia?

Dove si trova la Namibia?

Situata nell'Africa sud-occidentale, la Namibia vanta un'infrastruttura ben sviluppata, alcune delle migliori strutture turistiche dell'Africa e una lista impressionante di meraviglie naturali mozzafiato.
I visitatori possono esplorare la capitale Windhoek e scoprire la bella città costiera di Swakopmund che vanta resti dell'influenza tedesca del paese, che si riflette nell'architettura, nella cultura, nella cucina e nelle celebrazioni annuali dell'Oktoberfest. Per apprezzare adeguatamente questo straordinario paese, dovrete avventurarvi fuori dalle città per esplorare i notevoli paesaggi naturali

I 10 pub più antichi di New York

I 10 pub più antichi di New York

Una bettola non è probabilmente il primo posto in cui si cercherebbe di trovare la ricca storia di New York. I seguenti posti, tuttavia, non sono i soliti bar. Essendo i bar più antichi di New York, la maggior parte di essi esisteva già quando il ponte di Brooklyn fu inaugurato nel 1883. I loro muri sono coperti di storia, riecheggiando i fantasmi che hanno acquisito nel corso di più di un secolo. Sono stati personaggi di numerosi film e libri, e sono in innumerevoli fotografie. I loro famosi clienti vanno da George Washington a Bob Dylan, variegati come i quartieri in cui si trovano, ma sono i residenti del quartiere che hanno dato vita a questi locali negli ultimi 100 anni.

Artigianato Namibiano

Artigianato Namibiano

Tante sono le tribù presenti in Namibia e ognuna ha una sua particolare arte nel realizzare oggetti!
Possono essere i cesti e le Ekipa degli Ovambo, i braccialetti delle Himba, i gioielli di perline dei San, le bambole delle Herero.

In Ovamboland, a nord di Etosha, lungo la strada si incontrano stand di Ovambo che vendono i cesti: di tutte le misure e forme, con i colori nero e paglia tipici della zona.
Le Ekipa sono antichi monili fatti di osso, essenziali, raffinati!!

Sudafrica parte 1 - reload

Sudafrica parte 1 - reload

Rainbow Nation!  La nazione arcobaleno, un tripudio di popoli e paesaggi diversi unici al mondo.


Ed e’ vero! La Repubblica Sud africana, paese all’estremo sud del continente Africano, giovane stato nato nel 1994 con a capo il presidente Nelson Mandela, ha conosciuto gli orrori della segregazione razziale e dell’isolamento, ma da vent’anni , grazie anche alla stabilità politica, ha

La mia New York - guida di Cate!

La mia New York - guida di Cate!

Informazioni su quartieri, musei…appunti di viaggio in costante aggiornamento perché NY non cambia continuamente.

Andare a New York è come andare nel paese delle meraviglie: si rimane incantati dai grattacieli, dalle Avenue, dai quartieri...tutto è grande, tutto corre.

Ho avuto la fortuna di visitarla spesso e in tutte le stagioni e Central Park è il cuore verde di Manhattan, dove le stagioni meglio si esprimono: le passeggiate all'ombra degli alberi in fiore a Maggio, le battaglie a palle di  neve di Gennaio, le foglie dai mille caldi colori dell'inverno.

Come si mangia in Namibia?

Come si mangia in Namibia?

In Namibia si mangia bene!

La carne non manca mai sulle tavole delle famiglie Herero e Himba, popoli di allevatori, e dell’animale nulla va sprecato.
Nonostante ortaggi e frutta siano importati dal vicino Sud Africa, zuppe e minestre saporite e variopinte allietano i palati.

A Nord si coltivano e raccolgono spinaci che poi vengono essiccati per la conservazione e reidratati al momento dell'uso.
E sempre al Nord i fiumi sono ricchissimi di gustosi pesci!

Sottocategorie